Dov’è la vostra Fede? Aversa Gospel Celebration 9

agc

Dov’è la vostra Fede?  E’ stato questo il tema conduttore di una manifestazione, giunta alla nona edizione con il patrocinio del comune di Aversa, ed è appuntamento atteso e irrinunciabile per le chiese Nuova Pentecoste e non solo, una sette giorni che ha messo insieme come in un puzzle perfetto, giovani e meno giovani, pastori di varie denominazioni, predicatori, testimoni ardenti dell’opera di Gesù, donne e uomini, arte e amore, tutto cucito dalla guida dello Spirito e da ginocchia piegate dinanzi la Sua presenza.

Lunedì, La sera della Preghiera: che meraviglia vedere quaranta pastori pregare insieme e invocare il nome di Dio sul paese. 
Martedì: Lode al Padre in concerto, e poi ancora musica per adorare Gesù. I Pastori Enzo Esposito di Scampia e Pietro Varrazzo della chiesa di Barra hanno spronato ad una fede operante e mai scoraggiata.
Mercoledì: Riprendiamoci i perduti, l’intervento del pastore Antonio Romeo della chiesa di Giugliano ha ricordato che è ora di rinnovare la passione per andare a recuperare coloro che si sono allontanati.
Giovedì: La fede del centurione che muove le montagne! Tutto in casa, lode con il gruppo Nuova Pentecoste e messaggio del Pastore Michele Passaretti. La nostra fede cresce a seconda della fiducia che riponiamo in Cristo.
Venerdì, I nostri giovani: musica, recitazione, testimonianze, tutto il talento della gioventù cristiana con il Pastore Claudio Carbini. Sabato, Piangere davanti alla Presenza del Re. Il Pastore Remo Cristallo, ci ha rammentato l’umiltà del donare, la bellezza del “dono” contro la vacuità dell’oro e dell’argento, così Pietro e Giovanni al paralitico alla Porta Bella. Una serata conclusa sulle ginocchia, adorazione e preghiera, cuori piegati davanti all’Eterno e lacrime di gioia copiose tra i presenti.
Infine domenica,“Io ti dono il mio cuor”. Oltre 50 battezzati tra uomini e donne che dopo essere stati scelti, hanno a loro volta scelto Gesù come proprio salvatore e guida per tutta la vita scendendo nelle acque battesimali. 

Proprio come in quegli eventi unici, dove l’uomo mette a disposizione il cuore e le braccia e poi lascia che sia Dio a prendere il controllo, il Signore ha saputo organizzare ogni cosa nei minimi particolari, dai tantissimi fratelli e sorelle che si sono prodigati indefessamente affinchè tutto andasse bene, agli ospiti che hanno portato sul palco di Aversa Gospel energia, entusiasmo e passione, ai fedeli accorsi che non si sono stancati di invitare anime nuove per fargli ascoltare l’annuncio dell’Evangelo…
Anche quest’anno, la dura semina ha avuto la sua buona raccolta. Gesù è  stato annunciato ai cuori di tutti coloro che si sono predisposti ad incontrarlo nel proprio intimo. Siamo stati invitati a rinnovare l’amore per i perduti, a coltivare una fede fresca e fervente, a camminare con lo Spirito per ricevere la Sua guida, perchè “Io vi dico: vi sarà gioia nel cielo per un solo peccatore che si converte, più che per novantanove giusti i quali non hanno bisogno di conversione” (Luca 15:10).

Mariagrazia Manna

leggi anche

Prima Serata

Seconda Serata

Terza Serata

Quarta Serata

Quinta Serata

Sesta Serata